Consulenza

 

Sicurezza sul lavoro

 

Sicurezza sul lavoro vuol dire riduzione ed eliminazione delle "criticità" all'interno dell'ambiente di lavoro.
Tutti gli ambienti di lavoro devono essere sicuri questa è la prerogativa del nuovo Testo Unico emanato con il d.lgs. 81/2008 che ha sostituito integralmente il d.lgs. 626/94.

Adeguare la propria Azienda, sia essa un Ufficio che un Cantiere, vuole dire procedere ad una capillare individuazione delle situazioni di rischio per poi attivare tutte quelle misure necessarie a rendere l'ambiente di lavoro più sicuro.

Il d.lgs. 81/2008, meglio conosciuto come Testo Unico della Sicurezza, ha individuato nuovi obblighi, responsabilità ed adempimenti in capo ai "soggetti" responsabili della Sicurezza.
 

Sicurezza sul lavoro si deve tradurre in una attivazione diretta del Datore di Lavoro, dei Dirigenti della Sicurezza e dei Preposti in quanto destinatari diretti di responsabilità specifiche in merito. Gli stessi  hanno l'onere, oltre che il dovere, di applicare tute le misure utili e necessarie a garantire la sicurezza sul lavoro. Le stesse potranno concretizzarsi combinando i principi di protezione e prevenzione con Modelli di Gestione e Controllo efficaci.
 

Inoltre, per garantire un monitoraggio più efficace delle condizioni di lavoro, il d.lgs. 81/2008 codifica i principi generali del "sistema delle deleghe" chiarendo definitivamente le ormai consolidate prassi giurisprudenziali in materia e ribadendo, in capo al datore di lavoro, tutti gli obblighi propri ed indelegabili in materia di sicurezza. La codificazione delle responsabilità viene poi estesa dal testo Unico anche alle figure, di fatto, dipendenti dal Datore di Lavoro quali i Dirigenti della Sicurezza ed i Preposti.

A fronte di queste novità, il datore di lavoro è oggi tenuto all'adempimento di precisi obblighi formali e sostanziali per ottemperare integralmente alla legislazione dettata in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro.
La creazione di un ambiente di lavoro sicuro ed idoneo a tutelare l'integrità fisica e la personalità morale dei lavoratori rappresenta non solo un obbligo ineludibile per l'imprenditore ma contemporaneamente si rivela nel tempo una scelta vincente sia per la produttività, sia per la redditività dell'impresa. 

Sicur&Quality sas., con la principale sede a Bologna, una succursale a Milano ed operativa in tutta Italia , offre alle aziende tutti i servizi necessari ad ottemperare alle prescrizioni di legge in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro. 
 
Cosa offriamo:

 

  • Check up Aziendale Gratuito
  • Supporto per gli adempimenti normativi in materia di sicurezza sul lavoro d.LGS 81/08
  • Nomina RSPP ( Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione) esterno
  • Nomina RLST ( Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sul Lavoro territoriale)
  • Nomina Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione TIT. IV d.lgs 81/08
  • Nomina Medico Competente,visite mediche ed esami specialistici
  • Redazione DVR ( Documento di Valutazione dei rischi)
  • Elaborazione piani di emergenza
  • Redazione POS ( Piani operativi della sicurezza)
  • Implemantazione del Sistema di gestione della sicurezza SGS
 
 

Medicina sul lavoro

 

La SicurMedical opera con la collaborazione di  Medici del lavoro e Società di Medicina che sono stati selezionati sulla base di caratteristiche di provata professionalità e competenza.
Gli stessi, una volta nominati, seguiranno il Cliente curando tutti gli obblighi imposti  dalla normativa vigente e, in particolare, dal d.Lgs. 81/2008.

 

Servizi:

 

  • Nomina Medico Competente;
  • Sopralluogo aziendale con stilazione del protocollo aziendale;
  • Visita medica preventiva e periodica;
  • Audiometria in cabina silente (via aerea ed ossea);
  • Spirometria;
  • Test ergoftalmologico per visione da vicino e da lontano;
  • Esecuzione direttamente sul nostro camper ambulatoriale (con Nostri strumenti appositi rispondenti alla normativa) dei test di verifica delle Sostanze Stupefacenti per le categorie professionali presenti nel decreto legge 81/08;
  • Prelievi ematochimici tramite laboratorio convenzionato .
 
 

Qualità

 

Con il termine sistema di gestione si intende un insieme di procedure, di sistemi informativi e di sistemi informatici dedicati al controllo ed all'ottimizzazione di un processo operativo, produttivo o amministrativo facendo riferimento a precisi requisiti.

Questi requisiti sono dettagliatamente riportati in una serie di norme internazionali, tra le quali:

 

  • ISO 9001:2008 per i sistemi di gestione della Qualità;
  • ISO 14001:2004 per i sistemi di gestione ambientali;
  • OHSAS 18001:2007 per i sistemi di gestione della sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro;
  • EMAS Sistema Comunitario di Eco Gestione e Audit.

 
L'adesione alle norme è volontaria ed è applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione pubblica o privata. La certificazione dei sistemi di gestione viene rilasciata a seguito di verifiche ispettive presso l'organizzazione richiedente, eseguite secondo precisi criteri di valutazione da organismi accreditati.

 
 

Ambiente

 

Curiamo tutti gli adempimenti burocratici relativi a:  

 

  • pratiche per autorizzazione / iscrizione all'Albo Gestori Ambientali per il trasporto di rifiuti
  • pratiche per l'autorizzazione al recupero / smaltimento di rifiuti
  • pratiche per l'autorizzazione alle emissioni in atmosfera - modifiche sostanziali - rinnovi
  • autorizzazione allo scarico di acque reflue
  • piani gestione solventi
  • perizie giurate su mezzi adibiti al trasporto rifiuti
  • iscrizioni al sistema di controllo e tracciabilità dei rifiuti SISTRI
 

 

 
 
 

Altri settori di consulenza

 

Responsabilità d'Impresa 231


Il decreto legislativo 231/2001 ha introdotto una nuova forma di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche conseguente alla commissione di illeciti penali da parte di amministratori e dirigenti delle società e degli enti pubblici economici.La normativa prevede la applicazione di pesanti  sanzioni pecuniarie a carico dell'ente (da un minimo di €.25.822,84 fino ad un massimo di  €.1.549.370,00) e soprattutto l'applicazione di pesanti sanzioni interdittive (divieto di contrattare con la PA, revoca o sospensione delle autorizzazioni, commissariamento giudiziale...).

Fortunatamente è prevista una circostanza esimente dalla responsabilità dell'impresa: l'adozione di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo idoneo ad evitare la commissione delle fattispecie di reato previste dal decreto.

 

L'esonero dalla responsabilità dell'ente opera qualora si riesca a dimostrare:

 

  • di aver adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione del fatto, Modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire reati della specie di quello verificatosi;
  • di vigilare sul funzionamento, sull'osservanza dei Modelli e di curare il loro aggiornamento attraverso un organismo dell'ente (Organismo di Vigilanza – O.d.V.) dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo;
  • che le persone che hanno commesso il reato abbiano eluso fraudolentemente i Modelli di Organizzazione e di gestione


L'adozione del Modello 231, rappresenta inoltre per l'azienda un ulteriore elemento di garanzia e di un mercato sempre più attento alle tematiche della Responsabilità Sociale e dell'Etica d'impresa.
 
La Sicur&Quality offre la propria  consulenza per la realizzazione e l' implementazione del Modello 231: unica possibilità degli enti per invocare l'esimente della non punibilità prevista dalla Legge nell'ipotesi di commissione dei reati.

Lo staff  è composto da professionisti in diversi rami ( legale, amministrativa e contabile). 
 

Il servizio è  così articolato:

 

  • valutazione preliminare sull'opportunità di adozione del modello e sulle eventuali problematiche di attuazione;
  • elaborazione e predisposizione di appositi "Modelli di organizzazione, gestione e controllo" che tengano conto delle peculiarità di ciascuna realtà aziendale ;
  • redazione o integrazione di procedure aziendali conformi ai principi indicati nel Modello stesso e adeguamento della contrattualistica in essere;
  • supporto all'O.d.V. nello svolgimento delle varie attività (eventuale assunzione del ruolo di O.d.V.);
  •  formazione al personale dipendente.
 
 

Consulenza Legale alle Aziende


I Professionisti, collaboratori esterni della Sicur&Quality, operano mantenendo un preciso focus sui problemi e sui fattori critici di ciascuna impresa.Indipendentemente dalla dimensione, l'azienda può valersi di un concreto affiancamento nella gestione quotidiana.

A seguito di una mappatura iniziale delle esigenze e specificità aziendali, sono proposti e resi servizi ad hoc, con un duplice ruolo preventivo e risolutivo delle criticità aziendali.

 
 

Privacy, sicurezza e protezione dati


Nello svolgere l'attività di impresa o l'attività professionale è opportuno prestare particolare attenzione alle modalità di gestione ed alla sicurezza delle proprie banche dati: clienti, fornitori, dipendenti o collaboratori.

Questo non solo per evitare le notevoli sanzioni amministrative, penali e civili alle quali potrebbe esporre la non conforme gestione delle banche dati, ma anche perchè la revisione delle procedure di gestione e protezione di dati spesso si rivela un importante momento di revisione delle procedure interne e dell'efficienza della propria struttura.

I Professionisti, collaboratori della Sicur&Quality,  prestano una consulenza ad ampio spettro sulle modalità di trattamento dei dati personali, finalizzata all'ottimizzazione del rapporto tra le necessità operative specifiche degli assistiti ed i vigenti obblighi normativi.

Una particolare focalizzazione è riservata alla gestione telematica di dati, alla raccolta di dati su reti informatiche ed all'analisi della rispondenza normativa dei siti web, spesso trascurati sotto tale ultimo profilo.